AGESCI Treviso 1

Il gruppo Treviso 1

Le unità

Il nostro gruppo copre il territorio del centro città e quello della parrocchia dell'Immacolata. Ecco le nostre unità:
  • Branco "Popolo Libero"

    accoglie bambini e bambine dagli 8 agli 11 anni (terza, quarte e quinta elementare).
    La sede è nella Parrocchia dell'Immaccolata e gli incontri si svolgono il sabato pomeriggio dalle 15:30 alle 18:30.
  • Branco "Roccia della Pace"

    accoglie bambini e bambine dagli 8 agli 11 anni (terza, quarte e quinta elementare).
    La sede è nella Parrocchia di Sant'Andrea e gli incontri si svolgono il sabato pomeriggio dalle 16:00 alle 18:45.
  • Reparti "Shaula" e "Orione"

    accolgono rispettivamente ragazze e ragazzi dai 12 ai 16 anni (dalla prima media alla seconda superiore).
    La sede è nella Parrocchia di San Nicolò e gli incontri si svolgono il sabato pomeriggio dalle 15:30 alle 18:30.
  • Noviziato

    accoglie ragazzi e ragazze di 16-17 anni (terza superiore).
    Gli incontri generalmente si svolgono durante la settimana, giorno ed orari precisi vengono definiti in base agli impegni dei singoli.
    Da diversi anni come gruppo partecipiamo al noviziato cittadino formato dai ragazzi e ragazze di diversi gruppi della città.
  • Clan/Fuoco "Nostra Signora della Strada"

    accoglie ragazzi e ragazze dai 17 ai 21 anni (dalla quarta superiore in poi).
    La sede è sopra al Battistero del Duomo, anche in questo caso giorno ed orari vengono decisi assieme ai ragazzi e alle ragazze per non accavallare gli impegni.
  • Comunità Capi

    è formata da tutti i capi del gruppo che fanno servizio nelle altre unità.
    Luoghi e date degli incontri vengono definite di volta in volta in base alle esigenze del gruppo e alle disponibilità dei singoli capi.

L'unione

L'attuale gruppo Treviso 1 nasce dall'unione nell'ottobre 2019 dei gruppi Treviso 5 e Treviso 1.
Dopo alcuni anni di stretta collaborazione tra i due gruppi, questo cammino è culminato nell'estate del 2019, quando i campi di tutte le unità sono stati fatti assieme:
  • i branchi "Popolo Libero" (Tv5) e "Roccia della Pace" (Tv1) hanno vissuto assieme le VdB a Possagno;
  • i reparti "Shaula e Antares" (Tv5), "Orione e Cieli Aperti" (Tv1) hanno fatto il campo in Val d'Arzino;
  • i clan/fuoco "Francesco d'Assisi" (Tv5) e "Nostra Signora della Strada" (Tv1) sono andati in Bosnia per una route di servizio.

La data di nascita del nuovo gruppo è il 19 ottobre 2019 quando durante una solenne cerimonia è stato consegnato ai ragazzi e i capi dei due gruppi il nuovo fazzolettone del Treviso 1.
Il nuovo Treviso 1 ha mantenuto i due precedenti branchi: Branco "Popolo Libero" con sede all'Immacolata e Branco "Roccia della Pace" con sede a Sant'Andrea.
I quattro reparti si sono fusi mescolando nomi, squadriglie e tradizioni: sono quindi rimasti i reparti Shaula (femminile) e Orione (maschile) con sede a San Nicolò.
Anche i clan/fuoco si sono uniti mantenendo il nome del primo clan di Treviso "Nostra Signora della Strada" e la sede storica sopra il Battistero del Duomo.
Inoltre, come da molti anni ormai, il gruppo ha partecipato e sostenuto attivamente il noviziato cittadino.

Nell'estate 2020 si sono svolti i primi campi sotto le insegne del nuovo Treviso 1:
  • i lupetti dei due branchi hanno fatto assieme le loro VdB sul Cansiglio;
  • gli esploratori e le guide dei reparti hanno affinato le loro capacità nautiche vivendo una settimana nella base scout nell'isola di Mazzorbetto nella laguna Veneziana;
  • i rover e le scolte del noviziato hanno cementato la comunità facendo una route che ha seguito il corso del Piave;
  • i rover e le scolte del clan/fuoco hanno riscoperto il piacere della strada e della montagna facendo una route da Tambre ad Andreis.

Il fazzolettone

Fazzolettone del Treviso 1
Fazzolettone del Treviso 5
Originariamente il fazzolettone del Treviso 1 era blu a tinta unita, poi negli anni con la nascita di altri gruppi in città sono state aggiunte le fascette: azzura e gialla. Il Treviso 5, nato da una costola del Treviso 1 aveva mentenuto il fondo blu del fazzolettone scegliendo una fascietta verde. Il fazzolettone del nuovo Treviso 1 torna alle origini: blu a tinta unita (senza fascette) aggiungendo però sul retro un tartan in cui i colori dei due gruppi (verde, giallo, azzurro e blu) si intrecciano a formare una trama indissolubile a simboleggiare l'unione tra i due gruppi che ci rende più forti.
Tartan del nuovo fazzolettone